TRATTAMENTI ANTICELLULITE

Trattamenti anticellulite con tecarterapia, onde d' urto, ultrasuonoterapia e pressoterapia:
• Questi trattamenti sono raccomandati per rafforzare la circolazione linfatica, lenire le
infiammazioni dovute agli inestetismi da cellulite ed è finalizzato a ridurre gli accumuli
adiposi stimolando il metabolismo.

Le onde d’urto hanno un’azione benefica su tutti i tipi di cellulite anche se quella edematosa risponde in tempi più brevi, poiché il tessuto si libera molto in fretta dei liquidi in eccesso.
Sulla cellulite fibrosa e sclerotica i tempi sono più lunghi:i risultati continuano a manifestarsi dopo il termine del ciclo di cura, a dimostrazione del fatto che i cambiamenti metabolici indotti dal trattamento sono profondi e continuativi nel tempo.
Le onde d’urto funzionano su cosce (nella parte esterna ed interna), glutei, fianchi e braccia; il trattamento, non doloroso, ha un' azione prevalentemente rimodellante e rassodante.
Non ci sono effetti collaterali, al massimo si verifica un aumento della diuresi nelle ore successive o la possibilità di qualche crampo notturno, ma solo nella notte dopo il primo trattamento.
Per ottenere risultati soddisfacenti possono bastare dalle quattro alle otto sedute di onde d’urto, che si effettuano due volte alla settimana, in base all’entità del problema.
È utile poi una seduta di mantenimento mensile per consolidare i risultati ottenuti.